www.dolcepiemonte.com

giovedì 7 marzo 2013

PARCO NATURALE DI CANDIA, TORINO

Siamo arrivati al parco naturale di Candia in una nebbiosa mattinata di marzo poi, quando il sole ha dissolto la nebbia lo spettacolo di calma e tranquillità è stato eccezionale.


Il lago di Candia si trova dentro un'area protetta, è lungo circa 2300 metri e bagna i tre comuni di Mazzè, Vische e Candia.
Situato ai margini dell'Anfiteatro Morenico d'Ivrea nel basso Canavese e a 40 Km da Torino il lago di Candia è spesso sede di gare di canottaggio e, nel 2014 si terranno i mondiale master per questa specialità.

Un nido di picchio illustrato da uno dei biologi del Parco.


 Il Parco del lago di Candia è stato il primo parco provinciale d'Italia istituito nel 1995, quindi relativamente giovane. Dalla data della sua creazione il Parco ha incontrato alcuni contrasti e incomprensioni con le popolazioni locali che vedevano limitate le loro attività. Oggi questi contrasti sono stati sanati e il sistema del Parco si è integrato alla perfezione sul territorio.
 Il parco di Candia misura 335 ettari è situato sulla rotta migratoria di molte specie diverse di uccelli, caratteristica che ne fa un serbatoio di biodiversità e di specie di interesse europeo.
 La visita al Parco si divide tra il lago di Candia e la palude che rappresenta una delle zone umide più importanti del Piemonte. Un vero paradiso per i bird watcher e i fotografi naturalisti che possono trovare molti capanni di osservazione. Aironi, svassi, cormorani, ecc sono solo alcuni degli uccelli che si possono trovare nel Parco del lago di Candia.




Se visiterete il Parco potrete mangiare in uno dei due ristoranti che costeggiano il lago di Candia e magari provare il luccio con la bagna caoda vero piatto tipico di questa zona.

Altro prodotto tipico di questo luogo è la castagna d'acqua, che cresce nel lago, è molto dolce e commestibile. Anni fa si usava macinare questo frutto del lago per ottenere una farina molto dolce che i contadini del luogo utilizzavano per preparare una torta di castagne d'acqua.

Vicino al lago poi si trova un interessante parco avventura e delle piscine aperte al pubblico, dove il divertimento è assicurato per grandi e piccini.

Per organizzare meglio la vostra visita e renderla ancora più interessante vi consigliamo di visitare la pagina facebook del Parco di Candia seguendo questo link http://www.facebook.com/centrovisitecandia?fref=ts , prendendo contatto con la gestione e magari organizzando una visita guidata con i biologi, che vi sapranno fornire molte informazioni interessanti sulla flora e sulla fauna del Parco.

Una gita al Parco del Lago di Candia è quindi un'altra idea interessante per fare del turismo in Piemonte, seguiteci su http://turismopiemonte.blogspot.it per scoprire sempre nuovi luoghi del Piemonte interessanti da visitare.

CERCA CON GOOGLE: